Privacy Policy
Crea sito
Categoria: ricette

Crêpes con radicchio e ricotta

reddittumblrmail

Crêpes con radicchio e ricotta

Crepes con radicchio e ricotta

Di [email protected] Pubblicata: Settembre 13, 2013

  • Resa: 4 crêpes/2 persone (2 Persone servite)
  • Costo: 5 EUR
  • Preparazione: 20 minuti
  • Cottura: 20 minuti
  • Pronta In: 40 minuti

Una ricetta facile e veloce!

Ingredienti

Istruzioni

  1. Preparare le crêpes: onire la farina setacciata, 1 pizzico di sale e mezzo litro di latte in una ciotola a bordi alti. Lavorare il composto finché non sarà privo di grumi. Sbattere le uova e aggiungerle alla pastella. Mescolare e lasciare riposare il composto in frigo per mezz'ora. Scaldare una padella antiaderente, fondervi una noce di burro e versarvi un mestolino di pastella fino a coprire il fondo, roteando la padella finché non si sarà distribuito sul fondo.
    Crepes con radicchio e ricotta 1
  2. Una volta diventata dorata, girarla per cuocere anche l'altro lato.
    Crepes con radicchio e ricotta 2
  3. Togliere dal fuoco la crepe e ricominciare da capo!
    Crepes con radicchio e ricotta 3
  4. In una padella scaldare un po' di olio extravergine d'oliva e mettere a cuocere il radicchio tagliato a listarelle e lo scalogno a pezzettini.
    Crepes con radicchio e ricotta 4
  5. In una terrina mettere il radicchio, lo scalogno, la ricotta, il formaggio grattugiato e un pizzico di sale. Mescolare il composto.
    Crepes con radicchio e ricotta 5
  6. Mettere l'impasto nelle crêpes e chiuderle arrotolandole.
    Crepes con radicchio e ricotta 6
  7. Aggiungere un ricciolo di burro su ciascuna e infornare a 180° per 15-20 minuti.
    Crepes con radicchio e ricotta 7

WordPress Recipe Plugin by ReciPress

chiara@grannyshouse

[email protected]

Blogger at Granny's House
Blogger e copyeditor, vive nel caos e ha sempre tante idee in testa.
Vegana, yogini, fa volontariato al Canile di Mirandola "Isola del Vagabondo" ed è donatrice AVIS.
Vizia senza vergogna i suoi Bimbis e sta cercando di imparare a cucinare in una maniera decente.
Ama scrivere ma deve ancora capire se ha troppo o nulla di importante da dire.
chiara@grannyshouse
Seguici su: Facebooktwittergoogle_pluspinterestrssyoutubetumblrinstagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.