Privacy Policy
Crea sito
Train Chronicles

Train Chronicles: chi di chiacchiera viene ferito, prima o poi ferirà

reddittumblrmailProprio ieri sera al ritorno ho rivissuto una scena che ho sempre odiato: solitamente, infatti, mi capita di trovare posto sul treno per il Brennero delle 18.10 accanto a personaggi improbabili. Solitamente fanno chiacchiere sguaiate, solitamente io faccio delle facce scocciate, li fulmino con lo sguardo, sbuffo, mi agito, mi rigiro nel sedile, cerco qualcosa da fare e mi ritrovo a rinunciare a qualsiasi forma di protesta non violenta perché quelli accanto a me, solitamente, continuano a chiacchierare sguaiatamente senza minimamente considerare le mie proteste silenziose. Ieri sera ero io a chiacchierare sguaiatamente. Ero salita fortunosamente sul treno per il Brennero, stavo raggiungendo Alice e ho incrociato un'altra amica, Alda. L'ho invitata a sedersi con noi e il malcapitato che si è ritrovato tre "ciozze" -di cui due urlanti- ha fatto esattamente quello che faccio io quando mi ritrovo vicino a personaggi accanto ai quali non conviene mai sedersi: si è contorto nel sedile, ha sbuffato, mi ha fulminato con lo sguardo e alla fine, preso dalla disperazione, ha appoggiato il capo al sedile e ha finto di dormire. Proprio come faccio io in questi casi. Sul momento non me ne sono resa conto ma è stato il malcapitato a vivere la sua Train Chronicle. La morale di oggi è: mai sedersi vicino a me quando sono contenta di vedere qualcuno.
chiara@grannyshouse

[email protected]

Blogger at Granny's House
Blogger e copyeditor, vive nel caos e ha sempre tante idee in testa.
Vegana, yogini, fa volontariato al Canile di Mirandola "Isola del Vagabondo" ed è donatrice AVIS.
Vizia senza vergogna i suoi Bimbis e sta cercando di imparare a cucinare in una maniera decente.
Ama scrivere ma deve ancora capire se ha troppo o nulla di importante da dire.
chiara@grannyshouse
Seguici su: Facebooktwittergoogle_pluspinterestrssyoutubetumblrinstagram

2 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.