Privacy Policy
Crea sito
Articoli sui gatti

Bimbis in sicurezza: la rete protettiva sul balcone

reddittumblrmailL'arrivo di Kiri "Pippetto" Roswell ci ha ancora una volta posti di fronte al problema della sicurezza. In un altro articolo avevamo già parlato della soluzione, molto semplice, usata per mettere in sicurezza il balcone. Tsu, infatti, una volta messe le balconette con i vasi all'interno e non all'esterno della ringhiera ha smesso ben presto di salirvi sopra o, addirittura, di fare l'equilibrista. Il problema si è invece riproposto con Kiri, che è sì un appassionato di equilibrismo ma, a differenza di Tsu, non ha la stessa stabilità. Più di una volta, infatti, ci siamo ritrovati a recuperarlo dopo che era scivolato dalla ringhiera ed era fortunosamente riuscito ad aggrapparsi alla zanzariera che abbiamo usato per rivestire la balaustra. Si stava rendendo necessario risolvere in maniera sicura il problema: il balcone è al secondo piano e non sempre saremmo stati così fortunati da recuperare Kiri illeso. L'unica soluzione era chiamare il nostro amico Doktor House, che tante volte ci ha aiutati con soluzioni e consigli pratici. Lui ci ha consigliato di mettere su tutto il balcone una rete studiata proprio per la sicurezza dei gatti (rete petscreen): maglie abbastanza larghe da non dare il senso di oppressione tipico delle zanzariere e resistenti sia alle intemperie che alle unghiette e ai dentini dei nostri aMici. La rete è stata agganciata all'interno della ringhiera per evitare l'"effetto sacco" in caso Kiri cercasse di andare sulla balaustra e cadesse. Vi proponiamo di seguito uno slideshow della rete montata. [wppa type="slide" album="21%% %%size=700%% Una volta montata la rete, abbiamo dovuto provarne la resistenza. Abbiamo preso Kiri "Pippetto" e lo abbiamo liberato sul balcone. Ecco una playlist di video in cui vi mostriamo l'efficacia della rete, che grazie al suo colore bianco si nota pochissimo dalla strada. Il lavoro, compreso di materiale e montaggio, è costato un centinaio di Euro. Da quando abbiamo montato questa rete possiamo uscire di casa lasciando aperta la dinestra del balcone, in modo che i nostri aMici possano starci quanto vogliono senza avere il timore che possano correre dei pericoli. La rete, infatti, non serve solo a proteggerli da cadute ma anche da lanci di oggetti o cibo avvelenato, cosa che ultimamente ci preoccupa molto. Gattini in sicurezza, quindi: una soluzione sicura con la minima spesa.
chiara@grannyshouse

[email protected]

Blogger at Granny's House
Blogger e copyeditor, vive nel caos e ha sempre tante idee in testa.
Vegana, yogini, fa volontariato al Canile di Mirandola "Isola del Vagabondo" ed è donatrice AVIS.
Vizia senza vergogna i suoi Bimbis e sta cercando di imparare a cucinare in una maniera decente.
Ama scrivere ma deve ancora capire se ha troppo o nulla di importante da dire.
chiara@grannyshouse
Seguici su: Facebooktwittergoogle_pluspinterestrssyoutubetumblrinstagram

1 commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.