Privacy Policy
Crea sito
Train Chronicles

Train Chronicles: riconosciuta!

reddittumblrmailDurante il viaggio in treno, come tutti sanno, capita che passi il controllore a chiedere il biglietto. Per i pendolari è sempre un'operazione un po' scomoda perché di solito hanno l'abbonamento mensile o annuale e lo tengono insieme ad altri documenti importanti. Ne consegue che di solito trovare l'abbonamento è come cercare nella borsa di Mary Poppins e richiede tempo e la necessità di rimettere in ordine le proprie cose da capo. Quante volte, infatti, io ed Alice ci siamo dette che avremmo voluto che il controllore si ricordasse di noi? Un po' come Dante, il mio amico controllore che non vedo mai, sarebbe bello che ci riconoscessero, senza più darci l'impressione di essere solo un numero, un biglietto con mani e piedi. Beh, posso dirvi che sono cose che possono succedere! La settimana scorsa, infatti, ero sola e appena ho visto avvicinarsi il controllore ho cominciato come al solito a cercare il portafogli. Una volta arrivato all'altezza del mio sedile, mente ancora armeggiavo nello zaino in una spasmodica ricerca, lui mi ha fermato e ha detto - testuali parole! - "Lasci, non c'è bisogno. L'ho riconosciuta." Wow, non sono più un numero.
chiara@grannyshouse

[email protected]

Blogger at Granny's House
Blogger e copyeditor, vive nel caos e ha sempre tante idee in testa.
Vegana, yogini, fa volontariato al Canile di Mirandola "Isola del Vagabondo" ed è donatrice AVIS.
Vizia senza vergogna i suoi Bimbis e sta cercando di imparare a cucinare in una maniera decente.
Ama scrivere ma deve ancora capire se ha troppo o nulla di importante da dire.
chiara@grannyshouse
Seguici su: Facebooktwittergoogle_pluspinterestrssyoutubetumblrinstagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.