Privacy Policy
Crea sito
Train Chronicles

Train Chronicles: la laurea

reddittumblrmailIn treno capitano tante cose, oppure nessuna. Ci sono giorni in cui non succede nulla e altri durante i quali può capitare una piccola novità. Qualche giorno fa io ed Alice stavamo facendo le solite cose in attesa di partire, quando abbiamo visto salire un'intera delegazione di parenti e amici che festeggiavano una ragazza con l'alloro in testa: una laurea! Dovevano aver festeggiato a lungo l'evento, perché la ragazza parlava a voce alta e cantava. Credo che stesse cercando i genitori, che si erano già seduti ina carrozza: lei li stava cercando. Diceva a voce alta: "Papà! Dove sei? Sono ubriaca!"; ogni tanto, intonava il ritornello di una delle canzoni che contengono "baila" o "bailar". Dopo l'ultimo passaggio abbiamo scoperto che la ragazza era di San Giovanni in Persiceto. Anche se eravamo stanche, ci ha fatto venire una gran voglia di festeggiare con lei: tante volte viaggiare in treno ti mette di fronte a tanti piccoli siparietti di vita ed esserne parte senza volerlo. È come un altro treno che ci dà un passaggio: entri nella vita di una altro per poi scenderne quasi subito. Complimenti, ragazza con l'alloro! Complimenti per laurea e l'allegria.
chiara@grannyshouse

[email protected]

Blogger at Granny's House
Blogger e copyeditor, vive nel caos e ha sempre tante idee in testa.
Vegana, yogini, fa volontariato al Canile di Mirandola "Isola del Vagabondo" ed è donatrice AVIS.
Vizia senza vergogna i suoi Bimbis e sta cercando di imparare a cucinare in una maniera decente.
Ama scrivere ma deve ancora capire se ha troppo o nulla di importante da dire.
chiara@grannyshouse
Seguici su: Facebooktwittergoogle_pluspinterestrssyoutubetumblrinstagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.